Ti trovi in Home page>Biblioteca Balestrazzi

Biblioteca Balestrazzi

Stampa la notiziaCondividi su facebook
balestrazzi

E’ una biblioteca di scienze sociali e storia contemporanea. Creata da Dante Salsi nella seconda metà degli anni settanta, che la intitola al sindacalista e studioso del movimento operaio Umberto Balestrazzi, fa parte dell'anagrafe delle biblioteche italiane (Codice ISIL: IT-PR0198) con il patrimonio documentario visibile nel Catalogo del Servizio Bibliotecario Nazionale e in quello Italiano dei periodici (Codice SBN: PARUB; Codice ACNP: PRO16).

Dov'è
La biblioteca è situata all’interno della Biblioteca Civica dell'Ospedale Vecchio in V. lo S. Maria 5. Il materiale documentario è conservato in diversi magazzini , ma ha un proprio spazio espositivo, un punto di prestito, informazione e consulenza nella struttura bibliotecaria dell'Ospedale Vecchio in cui è confluita nel 2007, divenendone poi parte integrante nell'estate del 2014 (DD 1319 del 23/07/2014).

Il patrimonio
è composto da libri, opuscoli, periodici e audiovisivi, oltre a documenti di archivio.
Nel catalogo unico parmense sono rintracciabili più di 50800 unità bibliografiche; questo dato comprende: il patrimonio storico con 32976 titoli, cui si aggiungono 17185 nuove acquisizioni inserite dal 1996 al primo semestre del 2014, oltre a 401 documenti audiovisivi e 316 periodici.

Ricerca e visita virtuale con il catalogo on-line
E' possibile visitare virtualmente gli scaffali della biblioteca Balestrazzi accedendo al nuovo Catalogo Web 2.0 dal sito del Sistema Bibliotecario Parmense http://opac.unipr.it/SebinaOpac .

Uno sguardo allo scaffale
Il lettore, una volta selezionato un titolo nel catalogo Web 2.0, cliccando sul termine scaffale, che si incontra guardando la scheda del libro selezionato, può visualizzare tutti gli altri documenti collocati vicino.

Facciamo un esempio. Nella maschera di ricerca scrivo Calvino e tra le Biblioteche comunali scelgo Balestrazzi. Dai risultati ottenuti vedo la scheda e la disponibilità del libro, clicco quindi sul termine scaffale e posso guardare le copertine dei libri posti prima e dopo il titolo scelto. La visita virtuale alla biblioteca mi permetterà di scorrere più di 1000 titoli, pari al contenuto dello scaffale su cui è posizionato il libro scelto.

Come avere un libro
L'estrazione del materiale librario conservato a magazzino avviene in tempo reale dal lunedì al sabato compreso nel seguente orario:9.00-13,00 / 14,00-18,00
Inoltre
si può avanzare la richiesta di un libro anche attraverso lo spazio personale del catalogo web 2.0 http://opac.unipr.it/SebinaOpac/Opac.do e ottenerlo in tempo reale dal lunedì al sabato dalle 9.00-13,00 / 14,00-18,00

Come avere un periodico
L'estrazione dei periodici, conservati in un magazzino fuori sede, avviene il giorno successivo alla richiesta scritta sull'apposito modulo da richiedere al front-office e qui scaricabile

Come consultare le carte d'Archivio
L'estrazione dei documenti d'archivio avviene previo accordo telefonico allo 0521-031002 con il responsabile della Biblioteca Civica dell'Ospedale Vecchio, Dott. Michele Corsello m.corsello@comune.parma.it  e a seguito della compilazione della modulistica qui scaricabile

Contatti
Front-office
Informazioni e proroghe: 0521.031010 / civica@comune.parma.it

Prestito Interbibliotecario
civica@comune.parma.it

 

Pagina in allestimento
info: civica@comune.parma.it, balestrazzi@comune.parma.it
0521.031010 


 

 

pubblic

Collane editoriali della Biblioteca

documenti2

Alcuni momenti della storia di ieri

libri-antichi2

Le Carte d'Archivio

Cesarini Sforza

Archivio Widar Cesarini Sforza

modulistica2

Moduli per richiesta periodici e documenti d'archivio

Biblioteca Civica - V.lo Santa Maria 5, 43125 Parma (PR)