Ti trovi in Home page>Un libro da raccontare. IX edizione. I vincitori

Un libro da raccontare. IX edizione. I vincitori

Stampa la notiziaCondividi su facebook
biglie

La IX edizione del concorso ha visto la partecipazione dei ragazzi e delle ragazze dei Licei Ulivi, Bertolucci e Marconi che hanno presentato in gara ben 38 video

di seguito la classifica e i video premiati

Primo assoluto con 75 punti

Un sacchetto di biglie, di Joseph Joffo di Samuele Cipriani, Rocco Carbone, Lorenzo Campari e Martin Mathis Mariotti con la partecipazione di Elisabetta Reggiani, Matteo Cipriani e Jacopo Cipriani, Liceo G. Ulivi, 1 D   GUARDA IL TRAILER

Motivazione

Due piani narrativi corrono paralleli, si sovrappongono e si rinforzano nel trailer. La voce amorevole della madre e la cronaca della fuga. Una fuga che è fuga dal nemico, ma anche separazione e allontanamento dalla propria infanzia, dagli affetti, dalle proprie radici.

Una separazione che, ci dicono gli autori del video, è rinuncia definitiva e dolorosa all’infanzia e alle sue illusioni, ma prima di tutto separazione dalla propria identità: questo è evidente nella scelta stilistica di non mostrare mai i visi dei due ragazzi che appunto devono restare, ancora e per sempre, nascosti, senza volto e senza parole.

L’accompagnamento, il sottofondo continuo della voce amorevole e senza cedimenti della madre, è il caposaldo fermo e inamovibile che contrasta il movimento della fuga e anzi ne inverte la direzione dicendoci che separazione e distacco sono già da subito un andar via per poter ritornare: agli affetti e alla propria identità. E’ solo in questo che il fuggire prende senso e speranza.

Secondo classificato con 68 punti

Il ciclo delle fondazioni, di Isaac Asimov di Andrea Corazza, Luca Corazza, Lorenzo Manco e Michele Cortesi, Liceo G. Marconi, 3 U    GUARDA IL TRAILER

Terzi classificati pari merito con 60 voti

1. Il vecchio e il mare, di Ernest Hemingway di Giovanni Mazzola e Guglielmo Maghei, Liceo G. Ulivi, 1 A   GUARDA IL TRAILER

2. Cyrano de Bergerac, di Edmond Rostand di Gabriele Capuano, Tommaso Neri e Luca Peter Di Giovanni con la collaborazione di Luca Romanelli, Niccolò Napolitano, Stefania Furlan, Mattia Simonazzi e Roberta Sessa, Liceo A. Bertolucci, 2 B

 GUARDA IL TRAILER

Motivazione

Gli autori di questo booktrailer hanno saputo rappresentare creativamente l’opera di Edmond Rostand impersonando i protagonisti della storia, raccontando in maniera originale la trama in prima persona e comunicando gli snodi principali della vicenda in maniera sintetica ma originale allo stesso tempo.

Premio per la miglior videopoesia

Ode al giorno felice, di Pablo Neruda, di Kishmala Fatima, Micol Stocchi e Maria Teresa Verrone, 3 U Liceo G. Marconi 

GUARDA IL TRAILER

motivazione

Neruda ci parla di uno di quei rarissimi istanti in cui la felicità, quasi senza motivo, si impossessa di noi e ci trasporta in una dimensione in cui vengono meno i confini fra il sé e il mondo; i confini dell’io si espandono oppure decadono e le cose del mondo ci invadono, ci nutrono e ci sostengono. Siamo allora nel mondo, confusi con esso , senza più il fastidioso filtro dell’ego, ma pienamente partecipi del senso del tutto. La scelta di rappresentare questo stato dell’anima attraverso il linguaggio delle anime giapponesi è felicissima sia per il tratto estetico che ben rappresenta questo continuo trascolorare fra i confini del sé e del mondo, e viceversa, sia per i fondamenti filosofici che permeano le anime: la ricerca di un’armonia profonda con lo spirito della natura che, con una visione talvolta magica e fantastica, va oltre la percezione del senso comune, così come avviene nell’ode di Neruda.

Premio per il video più votato su Youtube (944 voti)

Lentamente muore, di Martha Medeiros,  di Vittoria Ambanelli, Maria Francesca Civa, Sofia Celeste Facchino, Erica Spagnoli con la partecipazione di Luca Manfredi, Federico Spagnoli e Gianfranco Balzani Liceo G. Ulivi, 1 A    GUARDA IL TRAILER

 

Premio Sezione Donne che hanno lasciato un segno, in colllaborazione con W4W Parma

   Primi a pari merito

Rosa Parks di Valentina Riccardi e Laura Cossia, Liceo G. Ulivi 1 D   GUARDA IL TRAILER

 e

Virginia Woolf di Ludovica Cerri, Valentina Chiesa, Alice Zanardi, Liceo A. Bertolucci, 1 G   GUARDA IL TRAILER

 

 

 

 

 

 

Biblioteca Civica - V.lo Santa Maria 5, 43125 Parma (PR)