Ti trovi in Home page>Argento Vivo - Programma di maggio

Data: Dal 3 Mag 2018 Al 30 Mag 2018

Argento Vivo - Programma di maggio

Lascia un CommentoStampa la notiziaCondividi su facebook
Argento Vivo maggio

Al via dal 26 aprile le iscrizioni per gli appuntamenti di Argento Vivo per il mese di maggio.

Il programma pone una particolare attenzione sulle mostre recentemente inaugurate a Parma: Il Terzo Giorno, Abecedario d’artista e AZ. Arturo Zavattini fotografo. Viaggi e cinema 1950 – 1960, proponendo visite guidate e incontri con curatori ed esperti.

Sarà possibile inoltre approfondire alcuni aspetti poco conosciuti della storia e della cultura della nostra città e del nostro territorio grazie a Tra terra e acqua, esposizione documentaria all’Archivio Storico Comunale, alla visita guidata all’Orto Botanico dell’Università di Parma, accompagnata dall’esperienza sensoriale a cura di Mouillettes&Co., e alla visita al Museo del Vino, cui seguirà un incontro di approfondimento con  Maurizio Dodi,  Presidente del Consorzio dei Vini dei Colli di Parma, con degustazione e piccolo aperitivo.

Due interessanti appuntamenti legati al cinema: la visita alla splendida collezione Narducci a Zibello: un tuffo nell’epoca più magica del cinema, e l’incontro con Andrea Gambetta, produttore di Papa Francesco. Un uomo di parola, che racconterà il suo incontro con il Pontefice, proiettando in anteprima alcuni spezzoni del docu-film diretto da Wim Wenders.

Appuntamento speciale la visita al Collegio Alberoni di Piacenza con Alessandro Malinverni e alla mostra da lui curata, Il “secolo del rame” alla Galleria Alberoni. Capolavori su carta da Piranesi a Volpato.

 

Programma


Giovedì 3 e martedì 15 maggio ore 17.00 – ritrovo:
Sala Salsi della Biblioteca Guanda

Entrate in internet: il 730 online
Incontri di avvicinamento al “fisco digitale” in collaborazione con l’Agenzia delle Entrate e Pane e Internet: che cos’è il 730 web, chi coinvolge e quali vantaggi offre la dichiarazione dei redditi precompilata online. Ingresso libero, non è necessaria la prenotazione.


Venerdì 4 maggio ore 15.00 – ritrovo: Serre del Parco Ducale

Viola segreta
Visita guidata con la professoressa Anna Torelli alla mostra che raccoglie le foto della violetta di Parma a fiore doppio, scattate con l’utilizzo dello stereo-microscopio e del microscopio ottico. Un viaggio al microscopio per scoprire gli aspetti più nascosti di questo fiore. Max 30 partecipanti, prenotazione obbligatoria.


Mercoledì 9 maggio ore 11.00 – Ritrovo: Palazzo Pigorini

AZ. Arturo Zavattini Fotografo. Viaggi e cinema, 1950-1960
Visita guidata alla mostra che raccoglie un consistente corpus di fotografie che illustrano l’intensa attività tra il 1950 e il 1960 di Arturo Zavattini, figlio del regista Cesare. La mostra è articolata in cinque sezioni e si compone di oltre 180 fotografie in bianco e nero: immagini dell’Italia in pieno cambiamento sociale, dalla Lucania rurale ai bassi di Napoli, della Thailandia e di Cuba, e di storici set cinematografici. Max 30 partecipanti, prenotazione obbligatoria.


Sabato 12 maggio ore 15.30 – Ritrovo: Convento dei Padri Domenicani in Contrada Pallavicino Zibello

Il cinematografo
Visita guidata alla splendida collezione di Luciano Narducci, un’articolata raccolta di macchine, restaurate e conservate in oltre cinquant'anni di ricerche: pezzi rarissimi e perfettamente funzionanti. Completano l’esposizione manifesti, pellicole ed immagini che spaziano dal pre-cinema, al muto, fino al cinema come lo conosciamo oggi. Max 50 partecipanti, prenotazione obbligatoria.


Lunedì 14 maggio ore 10.00 – Ritrovo:
Piazza Gramsci, 1 - Sala Baganza

Il museo del vino
Visita guidata alle suggestive cantine della Rocca di Sala Baganza: un percorso espositivo e sensoriale interamente dedicato al vino di Parma, alla sua storia e alla sua cultura, situato al centro di una zona a vocazione vitivinicola da secoli. Alla visita seguirà un incontro di approfondimento con  Maurizio Dodi,  Presidente del Consorzio dei Vini dei Colli di Parma, con degustazione e piccolo aperitivo. Biglietto € 10 comprensivo della degustazione. Max 30 partecipanti, prenotazione obbligatoria. 


Giovedì 17 maggio ore 15.00 – Ritrovo: Galleria San Ludovico, borgo del Parmigianino, 2

Abecedario d’artista
Conversazione con Gloria Bianchino e Alessandro Canu, curatori della mostra che raccoglie le opere di 28 artisti contemporanei. Ispirati ad un concetto e ad una lettera, gli autori hanno realizzato, come nei vecchi abbecedari, un vero e proprio alfabeto illustrato, che ricorda i quaderni di scuola o i manuali per bambini che imparano a scrivere attraverso le immagini. Max 50 partecipanti, prenotazione obbligatoria.


Venerdì 18 maggio ore 15.00 – Ritrovo: Archivio Storico Comunale, via La Spezia, 46/a

Tra terra e acqua
Visita alla nuova mostra che presenta i documenti prodotti sistematicamente dall'Ufficio Tecnico del Comune a partire dai primi decenni dell'Ottocento allo scopo di monitorare e garantire la corretta manutenzione e funzionamento della rete idrica cittadina. Verranno anche presentate due mappe del XVII e XVIII secolo recentemente restaurate e digitalizzate. Max 25 partecipanti, prenotazione obbligatoria.


Sabato 19 maggio ore 17.00 – Ritrovo: Auditorium di Palazzo del Governatore

Sessantotto: passione e rivolta
A cinquant'anni da quel movimento che ha cambiato il volto del paese, e non solo, la rivista Micromega ha raccolto i ricordi di illustri personalità italiane e straniere su quella indimenticabile stagione, tra questi Sveva Casati Modignani, Lea Melandri e Paolo Sollier, che ne parleranno con con Paolo Flores D’Arcais, direttore della rivista. Ingresso libero, non è necessaria la prenotazione.


Lunedì 21 maggio ore 15.30 – Ritrovo: Monumento al Partigiano – Piazzale della Pace

Il Monumento al Partigiano
Conferenza dedicata alla storia del Monumento al Partigiano e di Piazzale della Pace con Stefano Storchi, architetto e urbanista, autore di “Il pendolo della storia. Parma e il Piazzale della Pace”. L’incontro inizierà presso il Monumento per una breve visita, e proseguirà presso la Sala conferenze di ISREC. Ingresso libero, non è necessaria la prenotazione.


Mercoledì 23 maggio ore 10.30 – Ritrovo: Collegio Alberoni, via Emilia Parmense, 67 – Piacenza

Il Collegio Alberoni di Piacenza
Visita guidata con Alessandro Malinverni agli ambienti del Collegio Alberoni: la Biblioteca e l’appartamento del Cardinale che custodisce l'Ecce Homo di Antonello da Messina, e alla mostra, curata da Malinverni, “Il “secolo del rame’ alla Galleria Alberoni. Capolavori su carta da Piranesi a Volpato”. Biglietto € 4,50. Max 40 partecipanti, prenotazione obbligatoria.

Per chi arriva in auto il luogo di ritrovo è il Collegio Alberoni, per chi sceglie il treno partenza da Parma con il treno regionale veloce delle ore 9.05 (€ 5,40).


Giovedì 24 maggio ore 16.00 – Ritrovo: Cinema Edison, largo Otto marzo 9/a

Il progetto del documentario su Papa Francesco
Conversazione con Andrea Gambetta, presidente di Solares Fondazione delle Arti e produttore del docu-film “Papa Francesco. Un uomo di parola” diretto da Wim Wenders. Nel corso dell’appuntamento Gambetta racconterà il suo incontro con il Pontefice durante le riprese, e verranno proiettati in anteprima alcuni spezzoni del film, in cui il Papa affronta temi a lui molto cari come ecologia, migrazioni, consumismo o giustizia sociale, rispondendo alle domande provenienti da ogni periferia del mondo. Ingresso libero, non è necessaria la prenotazione.


Martedì 29 maggio ore 15.30 - Ritrovo: Orto Botanico, strada Farini, 90

Passeggiata nell’Orto Botanico dell’Università di Parma
Visita guidata all’Orto Botanico a cura del Sistema Museale di Ateneo. Nel corso della visita è previsto l’incontro “L’olfatto: il senso che coglie l’invisibile” a cura di Mouillettes&Co., organizzato in collaborazione con CNA Parma e incentrato su un’esperienza olfattivo-emozionale alla scoperta dei profumi  dell’Orto. Max 30 partecipanti, prenotazione obbligatoria.


Martedì 29 maggio ore 17.00 – ritrovo: Chiesa di San Rocco, strada dell’Università 8/a

La Chiesa di San Rocco
Visita guidata a cura degli allievi dell’Istituto Romagnosi coinvolti nel progetto di alternanza scuola – lavoro volto a creare il nuovo apparato informativo (didascalie e dépliant) della chiesa. San Rocco, la cui costruzione iniziò nel 1528 per un voto fatto dalla cittadinanza durante una pestilenza, contiene preziosi dipinti e un organo del ‘700 custodito in un’elegante cantoria. Max 50 partecipanti, prenotazione obbligatoria.


Mercoledì 30 maggio ore 10.30 – Ritrovo: Palazzo del Governatore

Il Terzo Giorno
Visita guidata alla grande mostra che porta a Parma alcuni dei più importanti artisti della nostra contemporaneità a parlarci del rapporto tra arte e natura, in un discorso più ampio sul nostro futuro e sul nostro rapporto con l’ambiente, che è diventato un tema ineludibile per tutte le società occidentali. Un racconto per immagini del mondo, in cui l’arte rappresenta una porta privilegiata di accesso alla conoscenza e al godimento della Natura. Biglietto € 6. Max 40 partecipanti, prenotazione obbligatoria.

 

 

 

 

 

 

 

 

info:

Argento Vivo è un'iniziativa riservata agli over 55.

Per partecipare alle iniziative occorre essere iscritti alle Biblioteche del Comune di Parma.

Tutte le iniziative sono gratuite salvo diversa indicazione.

Le prenotazioni agli eventi possono essere effettuate:

- chiamando il numero 0521.031011 da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00

- scrivendo alla mail argentovivo@comune.parma.it

- nei giorni 26 e 27 aprile è anche possibile prenotare rivolgendosi allo sportello della Biblioteca Civica dalle 9.00 alle 13.00

allegati:

Calendario degli eventi

Biblioteche del Comune di Parma - V.lo Santa Maria 5, 43125 Parma (PR)