Ti trovi in Home page>Argento vivo - Programma di giugno

Data: Dal 1 Giu 2018 Al 28 Giu 2018

Argento vivo - Programma di giugno

Lascia un CommentoStampa la notiziaCondividi su facebook
av giugno sito (2)

ARGENTO VIVO – PROGRAMMA DI GIUGNO 2018

Nel programma del mese visite alla scoperta di alcuni dei gioielli della nostra città e del suo territorio, passeggiate e incontri dedicati a temi come viaggi, letteratura e arte.

 

Il programma di Argento Vivo propone per il mese di giugno numerosi appuntamenti attraverso cui scoprire il patrimonio e le proposte culturali sia di Parma, sia della sua provincia: dalla Chiesa di Santa Maria del Quartiere, nel cuore dell’Oltretorrente alla rete idrica cittadina, di cui seguire il percorso storico in bicicletta; da Soragna, dove si visiteranno la Rocca Meli Lupi e la Sinagoga, a Langhirano, terra d’elezione del prosciutto di Parma.

Non mancano le visite guidate alle mostre: Palazzo Bossi Bocchi ospita l’esposizione dedicata alla collezione d’arte di Franco Ferretti, che verrà illustrata dalla curatrice Stefania Provinciali; alla Fondazione Magnani Rocca sarà possibile ammirare la raccolta delle opere di Alberto Pasini  che raccontano l’iconografia Ottocentesca dell’Oriente.

Fra gli incontri, affidati a scrittori, storici ed esperti dei temi proposti, trovano spazio i racconti di viaggio, le ricostruzioni legate al cinquantesimo anniversario del’68 (con la presentazione del libro di Giampiero Mughini e con la visita guidata da Centro studi Movimenti), l’introduzione allo yoga e la ricerca delle corrispondenze fra linguaggio pittorico e poetico nella narrazione delle vicende  di Ruggiero e della maga Alcina nell’Orlando Furioso di Ariosto e negli affreschi di Mirola del Palazzo del Giardino.


Programma
 


Venerdì 1° giugno ore 21.00 – Ritrovo: Auditorium di Palazzo del Governatore

Era di maggio. Cronache di uno psicodramma 

Incontro con Giampiero Mughini e presentazione del suo ultimo libro. L’autore  raccoglie la difficile sfida di raccontare il suo ’68, vissuto a Parigi nei giorni delle barricate, senza enfasi, ma con impertinenza e ironia: quello che in molti avevano annunciato come soltanto l’inizio di chissà quale rivolgimento fu invece un romanzo sentimentalmente intensissimo ma breve. Ingresso libero, non è necessaria la prenotazione. 

 

Martedì 5 giugno ore 10.30 – Ritrovo: Sala Salsi della Biblioteca Guanda

Racconti di viaggio - Ad esempio partire

Patrizia Dall’Argine, autrice, pubblicitaria, creativa per il web e la tv, racconta la sua passione per il viaggio, che l’ha portata a percorrere il Cammino di Santiago, la via Francigena, e persino a partire per un giro del mondo in solitaria lungo un anno. “Viaggiare è un percorso di forza e umiltà. Lo faccio per lo più in solitaria, perché mi piace fare i conti con me stessa. E perché muovere i propri passi sulle strade del mondo da soli obbliga a mettersi in ascolto sincero di tutto ciò che sia ha attorno. Significa accogliere, affidarsi, imparare a chiedere, imparare a dare”. Ingresso libero, non è necessaria la prenotazione. 

 

Martedì 5 giugno ore 16.00 – Ritrovo: Palazzo Bossi Bocchi, strada al Ponte Caprazucca, 4

Il ‘900 a Parma. Scelte e passioni di un collezionista

Visita guidata con la curatrice Stefania Provinciali alla mostra che raccoglie oltre 70 opere della collezione di Franco Ferretti, a testimonianza del suo grande amore per la pittura. Tessoni, Barilli, Emanuelli, Negri, Padova, Spattini: questi alcuni tra i grandi artisti contemporanei che hanno segnato il clima culturale di Parma e che l’imprenditore ha raccolto con lungimirante passione di collezionista e mecenate. Max 25 partecipanti, prenotazione obbligatoria.

 

Mercoledì 6 giugno ore 21.00 – Ritrovo: via Università, 12

Il Sessantotto in città

Visita guidata ai luoghi del Sessantotto a Parma a cura di Centro Studi Movimenti, con racconti di Margherita Becchetti, William Gambetta e Ilaria La Fata. Partecipazione libera, non è necessaria la prenotazione.

 

Giovedì 7 giugno ore 17.30 – Ritrovo: ATTENZIONE! DIVERSAMENTE DA QUANTO SEGNALATO NEL PIEGHEVOLE L’INCONTRO NON SI TERRÁ IN BIBLIOTECA PALATINA, MA PRESSO L’AUDITORIUM DEI VOLTONI DEL GUAZZATOIO

La Stella del Nord

Conferenza di Alessandro Malinverni con Carlo Mambriani dedicata ad arti e costume alla corte di Gustavo III di Svezia. Max 30 posti riservati per Argento Vivo, prenotazione obbligatoria. È comunque possibile partecipare senza prenotazione, in tal caso si consiglia di arrivare con sufficiente anticipo. 

 

Sabato 9 giugno ore 9.30 – Ritrovo: Barriera Bixio

Cavi, condotti e canalette 

Passeggiata in bicicletta alla scoperta della storia e dei luoghi della rete idrica cittadina, in compagnia delle curatrici della mostra documentale “Tra terra e acqua” dell’Archivio storico Comunale. Max 25 partecipanti con mezzo proprio, prenotazione obbligatoria. In caso di maltempo l’appuntamento verrà recuperato sabato 16 giugno alla stessa ora.

 

Lunedì 11 giugno ore 10.30 – Ritrovo: Centro Giovani Federale, via XXIV Maggio 15

Yoga al Parco

Incontro di avvicinamento alla pratica dello yoga a cura del Coordinamento insegnanti Yoga di Parma: l’appuntamento inizierà con un’introduzione teorica a questa antica disciplina, spazio di rigenerazione e di ricerca della pace interiore e proseguirà con una semplice pratica fisica, rivolta anche ai principianti. Si consiglia un abbigliamento comodo, è necessario portare con sé un tappetino da yoga o un telo. Max 40 partecipanti, prenotazione obbligatoria. 

 

Martedì 12 giugno ore 10.30 – Ritrovo: Fondazione Magnani Rocca * vedi box

Pasini e l’Oriente

Visita guidata alla mostra che raccoglie oltre 100 opere fra dipinti e lavori grafici dedicati a un Oriente di fascino e mistero, di paesaggi sconfinati e odalische, di suggestive rovine, di terre lontane, di meraviglie ed esotiche bizzarrie. Quando la prima traduzione delle “Mille una Notte” si diffonde in Europa all’inizio del Settecento nasce una nuova corrente di gusto che diventerà presto una vera moda per tutto ciò che viene da Turchia, Persia ed Egitto e che vedrà in Alberto Pasini, pittore e viaggiatore, uno dei suoi interpreti più raffinati. Biglietto € 9. Max 30 partecipanti, prenotazione obbligatoria.

 

Giovedì 14 giugno ore 10.30 – Ritrovo: via Bocchialini, 7 - Langhirano* vedi box

Il Museo del Prosciutto di Parma

Visita guidata al Museo dedicato al Re dei Salumi per ascoltare le storie che vi sono raccontate: origini, razze, tradizioni, lavorazioni e tanto altro. A seguire “Si fa presto a dire maiale: la parola al veterinario”, incontro informale con Silvia Bonardi (Università di Parma) che risponderà a domande e dubbi relativi a questo animale, così tipico della nostra zona e della nostra dieta. Concluderà l’incontro un piccolo aperitivo nella Prosciutteria attigua al Museo. Biglietto € 10 comprensivo della degustazione. Max 30 partecipanti, prenotazione obbligatoria.  

 

Mercoledì 20 giugno dalle ore 10.30 – Ritrovo: Piazzale Meli Lupi, 5 – Soragna * vedi box

Soragna, fra arte e storia

Una giornata alla scoperta del patrimonio storico e artistico di Soragna: al mattino visita guidata alla Rocca Meli Lupi (biglietto € 8), nel pomeriggio visita guidata  alla Sinagoga neoclassica e al Museo ebraico Fausto Levi (biglietto € 4). Massimo 30 partecipanti. Prenotazione obbligatoria.  All’atto della prenotazione si chiede di specificare se si desidera partecipare al pranzo.

 

Martedì 26 giugno ore 15.30 – Ritrovo: Auditorium di Casa della Musica

Le chiese dei Farnese a Parma: Santa Maria del Quartiere

Conferenza con Maria Teresa Alberici dedicata alla storia e all’arte della bellissima chiesa edificata in Oltretorrente per volontà di Ranuccio I Farnese: dalla miracolosa Madonna dell’Abbondanza alla costruzione di un edificio esagonale, chiave per il Barocco italiano. Ingresso libero, non è necessaria la prenotazione.

 

Mercoledì 27 giugno ore 16.30 – Ritrovo: Piazzale Picelli 

Santa Maria del Quartiere

Visita guidata alla  chiesa così chiamata perché costruita nei pressi del quartiere di una guarnigione militare su progetto dell'architetto Gian Battista Aleotti in seguito modificato da G.B. Magnani. A pianta esagonale, la chiesa è ricoperta alla sommità da una grande cupola affrescata di Bernabei, raffigurante il Paradiso con la Trinità, la Madonna, gli apostoli, i profeti e i santi. Ingresso libero, non è necessaria la prenotazione.

 

Giovedì 28 giugno ore 10.00 – Ritrovo: Palazzo del Giardino, Parco Ducale

Ruggiero e la maga Alcina nell’Orlando Furioso di Ariosto e negli affreschi di Mirola del Palazzo del Giardino 

Conferenza con Susanna Siviero: un viaggio nel mondo incantato della maga Alcina alla ricerca delle corrispondenze, delle relazioni tra il linguaggio poetico di Ludovico Ariosto e quello pittorico di Girolamo Mirola. Alla lezione seguirà  una visita guidata alla sala affrescata. Max 60 partecipanti, prenotazione obbligatoria. All’atto della prenotazione è necessario fornire nome, cognome, data e luogo di nascita.

 

* PASSAGGI AUTO * = Per gli appuntamenti di martedì 12, giovedì 14 e mercoledì 20 sono a disposizione alcuni passaggi auto in collaborazione con  Auser da richiedere all’atto della prenotazione, con ritrovo presso la  Biblioteca Civica alle ore 9.30.  Contributo di max  € 3.

Si raccomanda la puntualità e di segnalare in tempo utile eventuali disdette. 

 

 

 

 

 

info:

Le prenotazioni agli eventi possono essere effettuate:

chiamando il numero 0521.031011 da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13

scrivendo una mail a argentovivo@comune.parma.it

nei giorni 28 e 29 maggio è anche possibile prenotare rivolgendosi allo sportello della Biblioteca Civica dalle 9 alle 13

 

Per partecipare alle iniziative occorre essere iscritti alle Biblioteche del Comune di Parma.

Tutte le iniziative sono gratuite salvo diversa indicazione.

allegati:

Calendario degli eventi

Biblioteche del Comune di Parma - V.lo Santa Maria 5, 43125 Parma (PR)