Ti trovi in Home page>Argento vivo appuntamenti marzo

Data: Dal 5 Mar 2018 Al 30 Mar 2018

Argento vivo appuntamenti marzo

Lascia un CommentoStampa la notiziaCondividi su facebook
av_marzo_700x470 2018

Argento Vivo – programma di marzo 2018

Nuove occasioni per scoprire l’arte e la storia di Parma, con appuntamenti speciali come le visite

al Palazzo del Ministro e alla Chiesa di Sant’Antonio Abate


Sono aperte da lunedì 26 febbraio le prenotazioni per gli incontri di Argento Vivo nel mese di marzo: quindici appuntamenti attraverso cui scoprire il patrimonio e le proposte culturali della nostra città.

Il calendario offre due speciali occasioni per scoprire splendidi luoghi di Parma: l’apertura eccezionale del Palazzo ex sede dell’Inten­denza di Finanza, dove visse e lavorò il ministro Guillaume du Tillot con visita a cura di Carlo Mambriani e Alessandro Malinverni, e l’incontro presso la Chiesa di Sant’Antonio Abate, splendidamente decorata da Ferdinando Bibiena, con visita e conversazione dedicata alla storia dell’antico complesso religioso insieme a Mariateresa Cantoni e Lori Carpi, curatrici del volume che racconta le vicende storico-artistiche di questo luogo.

Torna anche questo mese l’opera al Teatro Regio con la prova aperta di Roberto Devereux, attesissimo ritorno della musica di Gaetano Donizetti. Ma l’attenzione che Argento Vivo rivolge l teatro non si esprime solo con l’opera: continuano infatti a marzo gli appuntamenti di Manuale minimo per lo spettatore teatrale, cui si affianca un’occasione davvero speciale, l’incontro con Mimmo Cuticchio, il più noto oprante e innovatore della tradizione siciliana del teatro dell'Opera dei pupi.

Inoltre, a partire da marzo Argento Vivo dà il via a una nuova collaborazione con i Musei del Cibo, proponendo visite guidate arricchite da momenti di approfondimento: laboratori scientifici, degustazioni guidate e incontri con gli esperti. L’appuntamento di marzo è al Museo della Pasta: alla visita seguirà la conversazione Non tutti i chicchi sono uguali con Roberto Ranieri, agronomo, esperto della filiera della pasta. 

E il cibo come strumento di mediazione, conoscenza e avvicinamento, sarà protagonista della lezione di cucina I segreti del couscous, in collaborazione con l’Associazione Donne di qua e di là,  che opera per affrontare criticamente gli stereotipi sulla cultura araba, facendo conoscere la cultura marocchina nei suoi aspetti artistici e legati alla vita e ai saperi tradizionali quotidiani.

PROGRAMMA

 

Lunedì 5 marzo ore 10.30 (inizio spettacolo ore 11.00) - Ritrovo: Teatro Due

IL SILENZIO DEL MARE

Durante l’occupazione nazista in Francia un ufficiale tedesco si insedia nella casa di un vecchio e di sua nipote. Durante i mesi di questo soggiorno imposto, tra l’occupante e i suoi ospiti si stabilisce una strana relazione: i due francesi oppongono alle parole dell’ufficiale un silenzio volontario e assordante. In questo spettacolo, la Storia è raccontata attraverso il destino e le storie “minuscole” degli individui. Biglietto € 8. Max 30 partecipanti, prenotazione obbligatoria.

Ritiro dei biglietti presso la biglietteria del Teatro Due dal lunedì al venerdì 10 - 13 e 17 – 19.30, sabato 10.30 – 13 e 17.30 – 19.30

 

Venerdì 9 marzo ore 10.30 - Ritrovo: Palazzo Pigorini

I VOLTI DELL’ALIENAZIONE

Visita guidata alla mostra di oltre cento ritratti che Roberto Sambonet, celebre pittore, designer e grafico italiano,  eseguì tra il 1951 e il 1952 nel manicomio di Juqueri, in Brasile, dove venne invitato dal direttore per indagare e raccontare il complesso fenomeno del disagio mentale. Max 30 partecipanti, prenotazione obbligatoria. 

 

Lunedì 12 marzo ore 15.30 - Ritrovo: Teatro Regio

ROBERTO DEVEREUX

Prova generale dell’opera di Gaetano Donizetti: la soprano Mariella Devia è la protagonista del ritorno al Regio, atteso da 178 anni, delle passioni di Elisabetta I, per la regia di Alfonso Antoniozzi e la direzione di Sebastiano Rolli. Biglietto € 5. Max 40 partecipanti, prenotazione obbligatoria.

I biglietti potranno essere ritirati presso la biglietteria del Teatro Regio sabato 10 marzo dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 17.00 alle 19.00. 

 

Martedì 13 marzo ore 17.00 - Ritrovo: Auditorium di Palazzo del Governatore

LO SPAZIO TEATRALE E LO SPAZIO SCENICO

Nel terzo incontro del ciclo “Manuale minimo per lo spettatore teatrale”, Luigi Allegri si concentrerà sulle modalità della comunicazione tra spettacolo e spettatore: struttura dello spazio e proposte di scenografia. Ingresso libero sino ad esaurimento dei posti disponibili, non è necessaria la prenotazione.

 

Attenzione cambio data: Venerdì 16 marzo ore 17.00 - Ritrovo: Teatro Regio 

LA SALA DI SCENOGRAFIA DEL TEATRO REGIO

Nell’ambito di “Manuale minimo per lo spettatore teatrale”, incontro con Anna Maria Meo, direttore generale della Fondazione Teatro Regio, nel luogo che ha visto nascere alcune tra le più belle scenografie utilizzate nelle opere. Ingresso libero sino ad esaurimento dei posti disponibili, non è necessaria la prenotazione.

 

Sabato 17 marzo ore 10.00 – Ritrovo: Chiesa di Sant’Antonio Abate, strada Repubblica 52

SANT’ANTONIO ABATE: CHIESA, OSPEDALE, CONVENTO

Visita della chiesa e conversazione dedicata alla storia dell’antico complesso religioso con Mariateresa Cantoni e Lori Carpi, curatrici del volume che racconta le vicende storico-artistiche di questo luogo. Il complesso nacque come ospedale nel Medioevo, e fu successivamente convento e poi scuola; la chiesa, nel ‘700, venne splendidamente decorata da Ferdinando Bibiena. Ingresso libero, non è necessaria la prenotazione.

 

Lunedì 19 marzo ore 15.00 e 16.00 – Ritrovo: via Melloni, 1

MIMMO CUTICCHIO E L’OPERA DEI PUPI

Incontro con Mimmo Cuticchio, maestro nell'arte del cunto, il più noto oprante e innovatore della tradizione siciliana del teatro dell'Opera dei pupi, e visita alla bottega che riprodurrà il suo laboratorio teatrale a Palermo. Qui  sarà possibile scoprire la tradizione del teatro dei pupi siciliani e osservare un grande Maestro al lavoro mentre costruisce le sue creature. Max 25 partecipanti per ciascun turno, prenotazione obbligatoria.

 

Martedì 20 marzo ore 15.00 - Ritrovo: Museo Archeologico Nazionale – Complesso della Pilotta

IL RESTAURO DELLA DEA MADRE DI VICOFERTILE

L’incontro, in collaborazione con Complesso Monumentale della Pilotta, CNA Parma e a cura di “Opus Restauri - Laboratorio di restauro di Parma di beni artistici architettonici e storici”, presenta l’intervento che ha interessato il reperto di eccezionale importanza e rarità rinvenuto in una sepoltura neolitica a Vicofertile, con visita alla sala del Museo Archeologico che lo contiene. Biglietto € 5. Max 30 partecipanti, prenotazione obbligatoria.

 

Martedì 20 marzo ore 17.30 - Ritrovo: Auditorium di Palazzo del Governatore

LETTURE D'ARTE: DUCHAMP OLTRE LA FOTOGRAFIA.  STRATEGIE DELL'INFRASOTTILE 

Presentazione del libro di Elio Grazioli dedicato a Marcel Duchamp, artista che fin dagli esordi ha intrecciato con la fotografia un rapporto fecondo che ha attraversato la sua opera a più livelli, caricando il medium di nuove potenzialità. Ingresso libero, non è necessaria la prenotazione.

 

Giovedì 22 marzo ore 10.00 – Ritrovo: Centro Giovani Esprit via Emilia Ovest, 18

I SEGRETI DEL COUSCOUS

Come si prepara il couscous perfetto? La lezione pratica di cucina a cura dell’Associazione “Donne di qua e di là” è l’occasione per scoprire le tradizioni e i segreti per realizzare il piatto più famoso della cucina araba, condividendo la preparazione del cibo, ma anche chiacchiere, emozioni e storie di vita. Costo di partecipazione € 10, comprensivo del pranzo. Max 15 partecipanti, prenotazione obbligatoria.

 

Giovedì 22 marzo ore 17.00 – Ritrovo: Salone della Biblioteca Palatina

NEL SEGNO DI CANOVA

Conferenza di Alessandro Malinverni “Canova e i Bonaparte”, cui seguiranno la presentazione del romanzo storico “L’ultima notte di Canova” di Gabriele Dadati e la visita guidata alla statua di Maria Luigia in veste di Concordia. Max 30 posti riservati per Argento Vivo, prenotazione obbligatoria. È comunque possibile partecipare senza prenotazione, in tal caso si consiglia di arrivare con sufficiente anticipo. 


Venerdì 23 marzo ore 16.00 - Ritrovo: Palazzo dell’ex Intendenza di Finanza, via Garibaldi, 24

IL PALAZZO DEL MINISTRO

Visita guidata con Carlo Mambriani e Alessandro Malinverni allo splendido Palazzo dell’ex Intendenza di Finanza, completamente rinnovato nel XVIII secolo su progetto di Petitot per ospitare gli uffici e gli appartamenti di Guillaume du Tillot. Max 35 partecipanti, prenotazione obbligatoria.  All’atto della prenotazione è necessario fornire nome, cognome e data di nascita.

 

Lunedì 26 marzo ore 15.00 – Ritrovo: Corte di Giarola, strada Giarola 11 – Collecchio

IL MUSEO DELLA PASTA

Visita guidata al museo dedicato alla conoscenza storica, tecnologica e culturale della pasta. Seguirà l’approfondimento “Non tutti i chicchi sono uguali: i grani per la pasta”, conversazione con l’agronomo Roberto Ranieri. Biglietto € 10. Max 30 partecipanti, prenotazione obbligatoria.

Sono a disposizione per i partecipanti passaggi auto in collaborazione con Auser, da richiedere all’atto della prenotazione. Ritrovo presso il cortile della Biblioteca Civica alle ore 9.15. Si raccomanda la puntualità e di segnalare in tempo utile eventuali disdette.

 

Martedì 27 marzo ore 10.00 – Ritrovo: Sala Salsi della Biblioteca Guanda

PILLOLE D’INGLESE

Seconda lezione del ciclo dedicato alla scoperta della lingua inglese. Parole, frasi e strutture linguistiche semplici ma utili porteranno alla scoperta della cultura e delle tradizioni inglesi, fra cui famosissimo “tè delle cinque”.  Max 25 partecipanti, prenotazione obbligatoria.

 

Venerdì 30 marzo ore 10.00 – Ritrovo: Sala Salsi della Biblioteca Guanda

L’EDICOLA DIGITALE DI EMILIB

Come scaricare e leggere i quotidiani e le riviste che il portale EmiLib offre ai suoi lettori: un’edicola ricchissima, che comprende le edizioni odierne dei maggiori quotidiani italiani, mensili di cultura e attualità, da sfogliare comodamente da casa. Max 25 partecipanti muniti di smartphone o tablet, prenotazione obbligatoria. All’atto della prenotazione è necessario fornire il proprio indirizzo email.

info:

Per partecipare alle iniziative occorre essere iscritti alle Biblioteche del Comune di Parma.

Tutte le iniziative sono gratuite salvo diversa indicazione.

Le prenotazioni agli eventi possono essere effettuate:

- chiamando il numero 0521.031011 da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 13.00

- scrivendo alla mail argentovivo@comune.parma.it

- nei giorni 26 e 27 febbraio è anche possibile prenotare rivolgendosi allo sportello della Biblioteca Civica dalle 9.00 alle 13.00

Il programma di aprile 2018 saràpubblicato e distribuito lunedì 26 marzo

allegati:

Calendario degli eventi

Biblioteche del Comune di Parma - V.lo Santa Maria 5, 43125 Parma (PR)