Ti trovi in Home page>Linda Vukaj: fotografia senza confini

Data: 12 Set 2019

Linda Vukaj: fotografia senza confini

Lascia un CommentoStampa la notiziaCondividi su facebook
LindaVukaj sito

 

Giovedì 12 settembre alle ore 17 in Sala Salsi della Biblioteca Guanda la fotografa Linda Vukaj dialogherà con il pubblico nell’incontro Fotografia senza confini. Il racconto si snoderà dal suo arrivo in Italia dopo la caduta del regime comunista in Albania fino ai reportage dal Kenya, dall’Iraq e da Gerusalemme, e sarà accompagnato dalle sue bellissime e potenti immagini.

 

Nata a Durazzo, Linda interrompe gli studi a Facoltà di Fisica a Tirana durante la caduta del regime comunista nel 1991 in Albania e si trasferisce in Italia. A Parma completa gli studi universitari e, dopo tanti lavori diversi, fonda un’agenzia di comunicazione. Autodidatta, grazie a intelligenza e sensibilità, è diventata fotografa di fama internazionale, autrice di reportage che sono libri e mostre.

Viaggi, storie di vita e di tutti i giorni dei luoghi e delle persone che la circondano, sono i suoi soggetti preferiti. È specializzata in reportage e fotografia di ritratto, con un particolare interesse ai temi sociali. Ha esposto le sue fotografie a New York, Berlino, Pristina, Belo Horizzonte (Brasile) oltre che in Italia – a Roma, Bologna, Parma, Reggio Emilia, Cesena, Modena e Piacenza.

 

«Sono attratta soprattutto dalle persone e dalle loro storie. Prima di scattare, ascolto. Mettermi in sintonia è qualcosa che mi arricchisce moltissimo e al tempo stesso mi prosciuga. Poi mi lascio trasportare dalle emozioni».

 

L’appuntamento è inserito nel programma di Argento Vivo, ma aperto a tutti sino ad esaurimento dei posti disponibili.

info:

Giovedì 12 settembre 2019, ore 17.00, Biblioteca Guanda, Vicolo delle asse 5, Parma.

commenti redazionali:

commenti:

posta un commento
Inserisci

Biblioteca Guanda - V.lo delle Asse, 43121 Parma (PR)