Ti trovi in Home page>È necessario ricordare

Data: 28 Mar 2014

È necessario ricordare

Lascia un CommentoStampa la notiziaCondividi su facebook
Ricordando Ilaria

 

Continuano le iniziative organizzate dalla Biblioteca Internazionale Ilaria Alpi in occasione del ventennale della morte della giovane giornalista e dell'operatore Miran Hrovatin.

Venerdì 28 marzo alle ore 18.00 presso il Palazzo del Governatore sarà nostra ospite Mariangela Gritta Grainer, presidente dell'Associazione Ilaria Alpi, che si esibirà nel reading "Non Tacere!".

Successivamente sarà la volta di Gigliola Alvisi e della presentazione del suo libro per ragazzi “Ilaria Alpi. La ragazza che voleva raccontare l'inferno".

Un'occasione unica per ricordare Ilaria e Miran, continuare a valorizzare l'incessante ricerca della verità che li ha guidati fino alla fine ed esplorare con ospiti illustri le ragioni della loro tragica morte.

L'ingresso è gratuito.

 

Non Tacere!"

Reading in memoria di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin a cura di Mariangela Gritta Grainer, presidente dell'Associazione Ilaria Alpi

Ilaria Alpi. La ragazza che voleva raccontare l'inferno" (editore Rizzoli)

Ilaria Alpi era una reporter della Rai. È stata uccisa in Somalia nel 1994 insieme al cameraman Miran Hrovatin. Aveva trentadue anni. Quando è morta stava indagando su un traffico di armi e rifiuti tossici tra la Somalia e l'Europa. Lo faceva per conto suo, quando non doveva seguire gli sviluppi della guerra. Questo libro racconta di lei, di Miran Hrovatin, e di una ragazzina somala di nome Jamila, che è immaginaria ma potrebbe benissimo essere vissuta davvero. Questo libro parla di coraggio e di speranza, e di tutti quelli che si battono per avere un mondo migliore a costo della vita.

info:

Venerdì 28 marzo, ore 18.00, Palazzo del Governatore, P.za Garibaldi 1, Parma

Biblioteca Internazionale Ilaria Alpi - Vicolo delle Asse 5, 43121 Parma, Italy