Ti trovi in Home page>Con-versi-amo con la poesia della Grande Guerra.

Data: 10 Dic 2014

Con-versi-amo con la poesia della Grande Guerra.

Lascia un CommentoStampa la notiziaCondividi su facebook
1 guerra

La Prima Guerra Mondiale, la Grande Guerra per eccellenza, si ricorda nel centenario del suo inizio attraverso le voci dei poeti che ne vissero la tragedia.
Molti furono i poeti e gli scrittori che vi parteciparono in prima persona come soldati. Spesso partiti sotto l'influsso dell'ideologia interventista di matrice dannunziana e futurista, inneggianti la guerra chiamata "sola igiene del mondo", talvolta volontari, fecero ben presto i conti con il fango delle trincee e il sangue degli assalti.
Ne uscirono come uomini nuovi, irrimediabilmente segnati da quella terribile realtà che infranse gli ideali eroici e spazzò via ogni retorica.

 

info:

Dove: Biblioteca Guanda, Sala Ragazzi, v.lo delle Asse 5. Mercoledì 10 dicembre - ore 17,30 Tel. 0521.031983 - 0521.031051

allegati:

Biblioteca Guanda - V.lo delle Asse, 43121 Parma (PR)