Ti trovi in Home page>Argento Vivo - settembre 2021

Data: Dal 7 Set 2021 Al 28 Set 2021

Argento Vivo - settembre 2021

Lascia un CommentoStampa la notiziaCondividi su facebook
Argento Vivo settembre 2021 sito

 

Nuovi e numerosi appuntamenti dedicati a Argento Vivo per il mese di settembre.

Si parte con il volume di Valerio Cervetti, “Novantotto, un secolo di storie parmigiane”, presentato nel suggestivo cortile d’onore di Palazzo Cusani. Si prosegue poi con l’anteprima della mostra “Ri-scoprire Antonio Gramsci” presso la Crociera dell’Ospedale Vecchio con una “maratona” organizzata da Montanara Laboratorio Democratico.

A Lostello sarà possibile per gli amici di Argento Vivo conoscere la figura di Piero Ginocchi, il parmigiano inventore dell’analcolico biondo, il Crodino, attraverso stampe e documenti.
Considerando la grande richiesta per le ultime visite di luglio, sarà inoltre possibile, anche a settembre, scoprire la mostra su Renato Brozzi a Traversetolo, con la guida d’eccezione della curatrice Anna Mavilla.

Gli appuntamenti di settembre continuano poi con il tour “Parma ribelle 1922” attraverso i luoghi cruciali della ribellione nel cuore della città; con la visita alla mostra a Palazzo Tarasconi dedicata a Banksy, l’artista senza volto più famoso d’Europa e quella alla nuova mostra della Fondazione Magnani Rocca che celebra il genio artistico di Mirò.

Due appuntamenti fuori porta; Il primo alla Trattoria Mora di Porporano dove Irene Fossa presenterà il suo libro sulle “Trattorie come una volta” e dove i gestori racconteranno la loro storia e la loro tradizione culinaria. Dopo l’assaggio di luglio un nuovo appuntamento sarà invece dedicato alla scoperta del Sentiero d’Arte di Torrechiara, partendo da Cascinapiano per arrivare a Torrechiara con una sosta ristoro presso le Cantine Lamoretti.

Da settembre partirà inoltre un nuovo ciclo di incontri dedicato alla scoperta dell’Archivio Storico Comunale per far conoscere la realtà in cui è conservata la storia di Parma, fino a dicembre un venerdì al mese.

Il quadro di Ennio Morlotti, Autunno, prosegue la rassegna I Quadri di Pietro alla Pinacoteca Stuarda e come tutti i settembre sarà possibile per i partecipanti di Argento Vivo prenotare per le prove aperte del Festival Verdi.

 

ARGENTO VIVO SETTEMBRE 2021

 

Martedì 7 settembre ore 10,30. Ritrovo: Auditorium Palazzo del Governatore, Piazza Garibaldi
ANTEPRIMA MOSTRA “OPERA - IL PALCOSCENICO DELLA SOCIETA’”

L'INCONTRO E' STATO ANNULLATO E RIMANDATO A DATA DA DESTINARSI 

 In esclusiva per Argento Vivo un’anteprima di approfondimento con i curatori, la storica dell’arte Gloria Bianchino e lo studioso verdiano Giuseppe Martini, della mostra “Opera - Il palcoscenico della società” che sarà inaugurata il 18 settembre. L’incontro sarà l’occasione, in attesa delle visite guidate previste nel programma Argento Vivo di ottobre, per scoprire l’iter creativo e di allestimento di una delle più importanti mostre di Parma 2021, volta a esplorare il rapporto biunivoco fra opera e società attraverso 514 pezzi tra quadri, volumi antichi, stampe, fotografie, libretti, riviste, documenti d’archivio, costumi, oggetti di scena e materiali audiovisivi e sonori.

Max 40 partecipanti. Prenotazione obbligatoria.
PER PRENOTARE: www.comune.parma.it/prenota sezione ARGENTO VIVO

Martedì 7 settembre ore 18. Ritrovo: Cortile d’onore - Casa della Musica (in caso di maltempo Sala dei Concerti)
NOVANTOTTO, UN SECOLO DI STORIE FAMILIARI

Cento anni, un tempo infinito, durante il quale ogni cosa può accadere in una grande famiglia. Presentazione del volume "Novantotto. Un secolo di storie familiari" di Valerio Cervetti, un racconto narrato al nipote di un secolo di storie di famiglia che ripercorrono il Novecento con l'angolo visuale delle due famiglie di origine dell'autore.
Max 25 partecipanti. Prenotazione obbligatoria.
PER PRENOTARE: www.comune.parma.it/prenota sezione ARGENTO VIVO

Venerdì 10 settembre dalle ore 17,30. Ritrovo: Crociera dell’Ospedale Vecchio.
RI-SCOPRIRE ANTONIO GRAMSCI

Lancio della mostra (in programma a ottobre) “Ri-scoprire Antonio Gramsci, le riviste ritrovate, la sua formazione giovanile, la vita, gli scritti”. Nella suggestiva Crociera dell’Ospedale Vecchio saranno esposti in anteprima i pannelli più significativi della mostra, introdotti per l’occasione dal curatore Luca Paulesu e da Michele Filippini dell’Università di Bologna. Alle 19,45 una pausa aperitivo, per tutti i partecipanti, nelle adiacenze dell’Ospedale Vecchio e alle 20,45 proiezione del docufilm “Gramsci 44” presentato dal regista Emiliano Barbucci che dialogherà con Albertina Soliani. L’evento è organizzato da Montanara Laboratorio Democratico APS.
Max 25 partecipanti. Prenotazione obbligatoria.
PER PRENOTARE: www.comune.parma.it/prenota sezione ARGENTO VIVO

Lunedì 13 settembre ore 11. Ritrovo: Lostello, Parco della Cittadella
PIERO GINOCCHI
L’Archivio Storico del Comune di Parma ed il Centro Studi Piero Ginocchi di Crodo presentano, nel 120° anniversario della nascita, la storia dell’imprenditore parmigiano dell’“analcolico biondo”, attraverso l’esposizione di documenti d’archivio e fotografie. Pietro (detto Piero) Ginocchi, nato a Parma nel 1901, è un imprenditore all’avanguardia che negli anni ’60, quale presidente delle Terme di Crodo Spa, ideò con l’enologo dott. Maurizio Gozzelino il Crodino®, l’aperitivo analcolico per eccellenza, oggi noto in tutto il mondo. Pietro cresce a Parma e si afferma come direttore di un opificio di lavorazione della latta. Nel 1931 lascia la città e si trasferisce a Milano, dove in tempi rapidi diventa l’artefice di un autentico successo imprenditoriale.
Max 15 partecipanti. Prenotazione obbligatoria.
PER PRENOTARE: www.comune.parma.it/prenota sezione ARGENTO VIVO

Martedì 14 settembre ore 15 e ore 15,30. Ritrovo: Via F.lli Cantini, 8, Traversetolo PR
RENATO BROZZI E LA SCULTURA ANIMALISTA ITALIANA TRA OTTO E NOVECENTO
A grande richiesta, una nuova visita condotta dalla curatrice, dell’esposizione unica nel suo genere, che offre una panoramica globale sulla scultura animalier in Italia, con oltre 100 opere e più di 50 artisti rappresentati. La mostra è curata da uno specialista di scultura italiana dell’Ottocento e Primo Novecento, Alfonso Panzetta, e da Anna Mavilla, curatrice onoraria del museo, e costituisce la prima indagine specifica sulla scultura zoomorfa in Italia, di cui Renato Brozzi spicca come uno degli esponenti più importanti.
Biglietto € 3. Max 10 partecipanti per visita, prenotazione obbligatoria.
PER PRENOTARE: www.comune.parma.it/prenota sezione ARGENTO VIVO

Mercoledì 15 settembre ore 11. Ritrovo: Piazzale Rondani (presso Monumento delle Barricate)
PARMA RIBELLE 1922
Il 5 agosto 1922 si concludevano, con la fuga delle camicie nere, le Barricate nell'Oltretorrente, il primo momento di resistenza all'affermarsi del Fascismo. Cinque giorni di battaglia e il trionfo dei parmigiani coordinati da Guido Picelli e Antonio Cieri, da scoprire in questo bellissimo tour ad anello nel cuore di Parma. Un’iniziativa della Comunità dei Musei.
Max 20 partecipanti, prenotazione obbligatoria.
PER PRENOTARE: www.comune.parma.it/prenota sezione ARGENTO VIVO


Giovedì 16 settembre ore 10 e ore 11,30. Ritrovo: Pinacoteca Stuard
I QUADRI DI PIETRO: ENNIO MORLOTTI

Prosegue “I Quadri di Pietro. Capolavori dalla Collezione Barilla d’Arte Moderna”, con l’esposizione di: Autunno, 1958, opera di Ennio Morlotti. Un’occasione per conoscere le opere proposte di mese in mese e partendo da queste, proseguire con un approfondimento sugli artisti e la loro poetica. La grande collezione di arte moderna regala un’emozione nuova per ogni mese dell’anno attraverso l’esposizione di dodici capolavori.
Max 15 partecipanti per visita, prenotazione obbligatoria.
PER PRENOTARE: www.comune.parma.it/prenota sezione ARGENTO VIVO


Lunedì 20 e lunedì 27 settembre ore 10. Ritrovo: Palazzo Tarasconi (strada Farini 37)
BANKSY A PARMA
Visita condotta dal Prof. Mario Fiori, alla mostra dedicata all’artista senza volto più famoso d'Europa. Si tratta di Banksy, che grazie alla fondazione Ligabue, arriva anche a Parma. Nei sotterranei di Palazzo Tarasconi dipinti, serigrafie, numerosi  stencil, proprio gli stessi con cui l’artista britannico ha realizzato alcuni dei suoi murales più noti. Ci saranno inoltre oggetti installativi e «memorabilia» tutti da scoprire. Non mancheranno naturalmente pezzi ormai passati alla storia da “Dismaland print” a “Love Is In The Air”, da “Barcode” a “Monkey Queen”, da “Girl with Balloon» a «Mickey Snake”.
Biglietto € 10. Max 30 partecipanti per visita
PER PRENOTARE: www.comune.parma.it/prenota sezione ARGENTO VIVO

 

Martedì 21 settembre ore 17. Ritrovo: Ristorante Trattoria Mora, Porporano (Parma)
TRATTORIE COME UNA VOLTA
Irene Fossa presenta al pubblico di Argento Vivo il suo libro che raccoglie il patrimonio del nostro territorio legato alle trattorie e osterie di una volta, che, grazie al tramandarsi di generazione in generazione dell’amore per la cucina tradizionale, presentano ancora oggi carattere di autenticità e qualità. Proprio in una di queste osterie, quella dei Mora a Porporano, in compagnia delle tre generazioni che portano avanti l’arte culinaria di famiglia, si chiacchiererà di storia, cibo e passione. E come da tradizione qualche pezzo di torta fritta, “due fette” di salume e qualche scaglia di parmigiano, non mancheranno.
A tutti i partecipanti sarà data in omaggio una copia del libro “Trattorie come una volta”.
Contributo di 5 euro per la merenda. Max 25 partecipanti. Prenotazione obbligatoria.
PER PRENOTARE: www.comune.parma.it/prenota sezione ARGENTO VIVO

 

Mercoledì 22 settembre ore 15,30. Ritrovo: Via Cascinapiano, Langhirano (di fronte parcheggio LIDL)
SENTIERO D’ARTE
Dopo l’assaggio di luglio, con le prime due opere del Sentiero D’Arte, la proposta di settembre prevede la passeggiata, della durata di circa due ore, lungo tutto il percorso, partendo da Cascinapiano, attraverso il Canale di San Michele per arrivare al Castello di Torrecchiara. Una camminata tra arte, natura e storia del territorio con la possibilità di un aperitivo presso le cantine Lamoretti.
€ 15 per l’aperitivo. Max 20 partecipanti. Prenotazione obbligatoria.
PER PRENOTARE: www.comune.parma.it/prenota sezione ARGENTO VIVO
Si consigliano scarpe adeguate e abbigliamento comodo. I partecipanti saranno riaccompagnati a recuperare la propria auto.


Giovedì 23 settembre ore 16,45. Ritrovo: Fondazione Magnani Rocca
MIRÓ. IL COLORE DEI SOGNI
Visita alla nuova mostra della Fondazione Magnani Rocca, realizzata in collaborazione con Fundación MAPFRE di Madrid e curata da Stefano Roffi, direttore scientifico della Fondazione, col contributo di studiosi spagnoli e italiani. L’esposizione presenta cinquanta opere, realizzate fra gli anni Trenta e gli anni Settanta, per la gran parte a olio su tela, del famosissimo artista spagnolo e propone un percorso che, orchestrato come una partitura musicale, evidenzia la sfida continua operata da Miró nei confronti della pittura tradizionale.
Biglietto € 9. Max 25 partecipanti. Prenotazione obbligatoria.
PER PRENOTARE: www.comune.parma.it/prenota sezione ARGENTO VIVO

Venerdì 24 settembre ore 16. Ritrovo: Archivio Storico Comunale, Via La Spezia 46/A
I VENERDÌ IN ARCHIVIO STORICO COMUNALE
Primo appuntamento di un ciclo di quattro incontri dedicati alla scoperta dell’Archivio Storico Comunale di Parma.  Si aprono le porte dell’archivio e dei depositi per far conoscere la realtà in cui è conservata la storia di Parma. Come si forma l’archivio, la sua storia, la descrizione dei fondi conservati, le attività archivistiche, le modalità di accesso, cosa e come cercare. Gli incontri sono a cura di Francesca Belmessieri, in collaborazione con Albertina Pioli e Antonella Colombi, studentesse della Scuola di Archivistica Paleografia e Diplomatica dell’Archivio di Stato di Parma (tesiste sul tema in oggetto).
Max 25 partecipanti. Prenotazione obbligatoria.
PER PRENOTARE: www.comune.parma.it/prenota sezione ARGENTO VIVO


Martedì 28 settembre ore 11. Ritrovo: Sala Salsi della Biblioteca Guanda
LA BIBLIOTECA DIGITALE EMILIB 
Un nuovo incontro dedicato alla Biblioteca Digitale Emilib, gratuita, semplice, ricca, una delle risorse più preziose a disposizione di tutti i lettori delle province emiliane. I partecipanti scopriranno tutti i suoi segreti, dalle modalità di iscrizione al prestito degli ebook, dall’ascolto degli audiolibri alla consultazione dei periodici.
Max 15 partecipanti. Prenotazione obbligatoria.
PER PRENOTARE: www.comune.parma.it/prenota sezione ARGENTO VIVO

 

PROVE APERTE FESTIVAL VERDI

Mercoledì 22 settembre ore 15,30, Teatro Regio: Un ballo in maschera
Melodramma in tre atti su libretto di Antonio Somma da Gustave III ou Le bal masqué di Eugène Scribe. Il libretto utilizzato è quello ad ambientazione svedese, così come concepito da Verdi per il debutto a Roma.

 

Mercoledì 6 ottobre 2021, ore 14.00, Teatro Regio: Simon Boccanegra
Melodramma in un prologo e tre atti su libretto di Francesco Maria Piave e Arrigo Boito dal dramma Simón Boccanegra di Antonio García-GutiérrezMusica Giuseppe Verdi. Casa Ricordi, Milano.

Biglietto € 5.Prenotazione obbligatoria.
PER PRENOTARE: www.comune.parma.it/prenota sezione ARGENTO VIVO

Ciascun partecipante potrà prenotare solo uno dei due titoli. Le modalità di ritiro dei biglietti saranno comunicate in tempo utile rispetto allo svolgimento delle prove.

info:

Argento Vivo è un’iniziativa riservata agli over 55. Per partecipare alle iniziative occorre essere iscritti alle Biblioteche del Comune di Parma. Le iniziative sono gratuite salvo diversa indicazione.

MODALITA’ DI PRENOTAZIONE: www.comune.parma.it/prenota sezione ARGENTO VIVO

 

INFO GENERALI E SUPPORTO ALLE PRENOTAZIONI: argentovivo@comune.parma.it

 

IL PROGRAMMA DI ARGENTO VIVO DI OTTOBRE SARA’ DIFFUSO A PARTIRE DA LUNEDI’ 27 SETTEMBRE

 

A seguito del DPCM del 22/07/2021, a partire dal 6 agosto l’accesso a eventi e spettacoli culturali, musei e mostre, è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi Covid-19 (Green-Pass) 

Calendario degli eventi

Biblioteche del Comune di Parma - V.lo Santa Maria 5, 43125 Parma (PR)